Il Castello di Castiglioni

Alla Scoperta dei 9 Castelli di Arcevia

Il Castello di Castiglioni

Descrizione

Il castello di Castiglioni si trova ai confini con il territorio di Serra de’Conti. Attestato dal 1289 come castellare, è stato probabilmente fondato dopo l’abbandono del castello di Fossaceca che si trovava nei pressi. E’ solo agli inizi del ‘400 che diventa un vero e proprio castello (anche se solo dopo la seconda metà del secolo la costruzione fu completata), fortificato in modo organico ed unitario dal Comune di Rocca Contrada per difenderne gli abitanti dai pericoli delle guerre in corso (il castello fu occupato da Braccio da Montone). Castiglioni presenta ancora la caratteristica struttura medievale, possiede mura ben conservate e due suggestive porte fortificate. La chiesa parrocchiale, dedicata a S. Agata, conserva al suo interno la Madonna del Rosario (1589) – una delle migliori opere di Ercole Ramazzani – e un Crocifisso ligneo del XV secolo

Modalità di accesso

Si accede alla struttura dal portone principale situato nella frazione Castiglioni n. 43.

Come arrivare

Frazione Castiglioni 43

Mappa

Costi

L’accesso ai locali è gratuito. Per informazioni sui costi dei servizi offerti, chiedere direttamente alla struttura.

 

Orario per il pubblico

L’orario per il pubblico varia da struttura a struttura. Contattare direttamente la struttura di interesse per ricevere informazioni sugli orari.

Per mettersi in contatto con il castello visionare il sito

Struttura responsabile

Galleria

Ulteriori informazioni

Visionare l'allegato per maggiori informazioni.

Allegati

Castello

Formato: pdf

Ultimo aggiornamento: 14-06-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 150 caratteri